Come ogni anno il 10 luglio è dedicato a Maria Fulvia Leopizzi e al suo amore per l’Arte.

<<<<<<<<

La giornata è naturalmente sottoposta ad eventuali vincoli dovuti alle normative in atto.

Giovanni Mondini Presidente del Tennis Club Genova presenta Venerdì 10 luglio ore 11.30  Eralda Pitto con Sassi e Nuvole
L’installazione è presso il Tennis Club Genova, Via degli Orti Sauli – cancello
Il progetto è a cura di Tiziana Leopizzi
NOVITÀ In occasione della mostra di Sassi e Nuvole al TCG verrà presentato in anteprima il primo UnRoll sulla fiaba scritta da Maria Fulvia Leopizzi, l’Orco e la caverna di luce che fa parte di un ciclo di 8 fiabe. QUESTO è il primo step di una raccolta inedita di 8 fiabe ognuna illustrata da un artista diverso Nel corso del tempo verranno presentati gli altri sette.
Sarà un piacere avervi con noi!

La ricerca artistica di Eralda Pitto
Colta, estroversa, curiosa è dotata di un dono naturale. Fin da piccola disegnava e colorava prima ancora di imparare a scrivere, all’inizio con la sinistra, poi obbligata, come molti allora, a usare la destra. Manet, Renoir, Monet, le Avanguardie Russe, i Fiamminghi le sono stati mentori. La loro conoscenza le permette di sviluppa-re un suo iter particolare, che sfocerà in un suo personale realismo magico. I sassi sono un suo soggetto privi-legiato, e sono stati presentati la prima volta in assoluto ad ARTOUR-O il MUST. L’artista li vive come i figli della Roccia Madre sulla quale poggiano le nostre esistenze: restituendo alle pietre la nobiltà che meritano, segue un percorso per certi versi analogo a quello di Pinuccio Sciola, lo scultore del suono delle pietre, i cui coesi-stono materia ed energia, l’armonia che muove l’UNIVERSO di cui tutti gli esseri fanno parte. Si esprime in molteplici forme ma il suo messaggio segue gli insegnamenti dei Maestri sul valore catartico dell’arte, cibo per la mente e per lo spirito, gioia, serenità e armonia, ponendoci così in sintonia con l’Universo.
Cenni biografici
Eralda Pitto nata a Genova, a mezzogiorno in pieno solstizio d’estate, vive e lavora ad Arenzano ed il suo carattere è davvero solare. È biologa e docente, ma anche poetessa e pittrice e data la sua versatilità è senz’altro in linea con la filosofia di Ellequadro Documenti. La sua ricerca spazia dal figurativo con le sperimentazioni sul ritratto, al fantastico e all’astratto. Dalla biologia all’arte il passo può essere breve se c’è di mezzo il talento. I suoi Sassi Volanti sono stati presentati in anteprima assoluta a Firenze, ad ARTOUR-O il MUST 2018, il progetto internazionale di Ellequadro Documenti che ama sottolineare il rapporto arte-impresa nel solco della Committenza tradizionale. Ha partecipato con i suoi Committenti alle edizioni di Genova, Firenze, Malta, Rotondella di Matera, e ad ARTOUR-O Vola! che ha preso il testimone di ARTOUR-O il MUST, dopo un ciclo di 30 edizioni internazionali di cui 15 a Firenze e 15 in giro per il mondo.



  Comments Off on Mostra di Eralda Pitto – Sassi e Nuvole
158

Comments are closed.